0
0
0
s2sdefault

 Illustrazione per l’infanzia

Marzamareddu Sezione invernale - IV Edizione 2018

 

Perché questo termine? “Marzamareddu” è un termine siciliano che sta ad indicare una piccola tromba d’aria. Vogliamo che questo piccolo vortice, che trasporta idee e fantasia, passo dopo passo, diventi un uragano. Un tornado che si fortifica grazie alle infinite potenzialità dell’entroterra siciliano e delle sue tradizioni.

Regolamento 2018

Art. 1 È indetta la quarta edizione del concorso di illustrazione per l’infanzia: Marzamareddu. Scopo di tale evento è la promozione e valorizzazione delle tradizioni, della cultura e dell’artigianato dell’entroterra siciliano;

Art. 2 Il concorso è gratuito e aperto ad artisti professionisti e non professionisti che abbiano compiuto il quattordicesimo anno di età, sia italiani che stranieri;

Art. 3 Oggetto del contest è la realizzazione di una tavola illustrata;

Art. 4 Titolo e tema del contest 2018 è: “I racconti della sepoltura ”. Chiudete gli occhi per un attimo... un bambino si trova a giocare in un vecchio convento abbandonato quando la sua attenzione viene attratta da una porta. Il suono dei cardini arrugginiti, all’apertura del portone, fa presumere che non viene aperto da secoli. Ed ecco che agli occhi del bambino si presenta uno spettacolo incredibile: mummie e scheletri tapezzano le mura di quell’enorme stanza!!! Il suono di un passo alle spalle fa sussultare il bambino e… Cosa accadrebbe se le mummie e scheletri di quel luogo prendessero vita? Sono amici o nemici? Sono scheletri di personaggi famosi, mostri etc? Narrano di eventi passati avvenuti in Sicilia? Tradizioni o leggende? Lo scopo di questa sezione invernale è quello di puntare i riflettori su un luogo poco conosciuto di Bisacquino: la sepoltura dei Cappuccini. Quello che si chiede ai partecipanti è di ambientare la propria tavola illustrata in questo luogo misterioso e ricco di storia Gli autori possono visionare le foto presenti sulla pagina facebook “Satyr” e richiedere qualunque informazione o materiale ai fini della realizzazione della tavola illustrata.

Art. 5 L’autore può usare qualsiasi tipo di stile di disegno e qualsiasi tecnica di rappresentazione. Come nelle passate edizioni ci si aspetta calore, fascino e mistero dall’opera creata;

Art. 6 I partecipanti dovranno inviare 1 tavola originale (non in copia) di dimensioni A3 (42×29,7 cm). Può essere utilizzata carta o cartoncino flessibile o rigido. In caso di elaborato digitale, la stampa dovrà essere a colori ad alta definizione sempre in formato A3. Tutte le opere, insieme ai documenti di partecipazione, dovranno essere inviate anche in formato digitale tramite email, all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. All’avvenuta ricezione del file verrà inviata un’email di conferma. Le estensioni accettate sono gif, tif, jpg alla massima risoluzione (300 dpi), per facilitarne la visualizzazione nel sito e sulla pagina facebook. Tutte le tavole inviate in formato diverso o montate su passepartout non verranno prese in considerazione. Le illustrazioni verranno pubblicate sul sito www.satyr.it dove sarà possibile votarle. Tuttavia la votazione sul sito inciderà solo il 5% sul risultato finale;

Art. 7 L’illustrazione e i documenti in formato cartaceo, dovranno essere inviati entro e non oltre il 28 febbraio 2018 in busta chiusa all’indirizzo: - Via Decano Don Calogero Di Vincenti n. 14 (Pietro Ragusa) Bisacquino (PA) C.A.P. 90032 -, specificando la dicitura “Marzamareddu – I racconti della sepoltura” (farà fede il timbro postale);

Art. 8  I partecipanti che desiderano partecipare al contest dovranno compilare il modulo scaricabile sul sito www.satyr.it. In aggiunta, l’autore dovrà inviare la propria biografia e una breve descrizione/spiegazione del soggetto illustrato. (1 foglio d’iscrizione e 1 contenente biografia e descrizione dell’opera (tramite email e formato cartaceo));

Art. 9 Le tavole in concorso verranno valutate da una Giuria composta da esperti. La modalità di valutazione e la motivazione verranno rese pubbliche sul sito www.satyr.it. La scelta della Giuria è insindacabile;

Art. 10 Tutte le tavole entreranno a far parte di un’eventuale mostra espositiva futura;

Art. 11 Tra i partecipanti al concorso, la Giuria stabilirà il vincitore che riceverà un premio dal valore commerciale di 200,00 Euro (il premio verrà reso pubblico nel mese di marzo) Nonché la sua diffusione tramite il sito ed eventi culturali.

Art. 12 La comunicazione dell’illustrazione vincitrice avverrà tramite il sito: www.satyr.it. Eventuali variazioni del programma verranno comunicate via email a tutti i partecipanti. Si consiglia di visitare la pagina: Satyr.

Art. 13 Gli autori cedono tutti i diritti delle loro opere e riconoscono a Satyr il diritto di riprodurre le loro illustrazioni per fini promozionali; da parte sua, l’organizzatore dell’evento, si impegna a citarne l’autore in ogni eventuale contesto;

Art. 14 Tutte le opere non verranno mai utilizzate per fini commerciali;

Art. 15 La partecipazione al concorso implica l’accettazione di tutte le norme contenute nel Regolamento; Art. 17 All’Organizzazione spetta il giudizio finale sui casi controversi e su quanto non espressamente previsto;

Art. 16 Tutti partecipanti si rendono garanti dell’originalità dell’illustrazione che può essere sia edita che inedita.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Modulo di iscrizione I racconti della sepoltura.pdf)Modulo d\'iscrizione 2018  136 kB
Scarica questo file (I racconti della sepoltura - Regolamento 2018.pdf)I Racconti della Sepoltura - Regolamento 2018 277 kB

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione informativa estesa