0
0
0
s2sdefault

 

DANIEL TRUDU

_______________

BIOGRAFIA

  

Daniel Trudu nasce a Vasto, in Abruzzo, il 19 febbraio 1984. Dopo il diploma conseguito nell'Istituto d'Arte della sua città si trasferisce a Milano dove frequenta corsi di fotografia e lavora come assistente fotografo. Successivamente, con il crescente interesse per l'illustrazione, frequenta alcuni corsi che lo portano a realizzare illustrazioni per libri destinati alla scuola primaria.

Nel 2014 viene selezionato dall'Associazione Tapirulan per il calendario 2015

Nel 2016 viene selezionato da Fermo Immagine – museo della locandina cinematografica.

Collabora con l'Associazione Autori di Immagini e tiene un blog su tutto ciò che lo appassiona e lo fa sognare: Arte, creatività e natura: www.danieltrudu.tumblr.com

  

“NONNINA”

___________

DESCRIZIONE DELL'OPERA

 

Un bambino dorme nel suo lettino, con l'abat-jour accesa e la porta socchiusa -forse ha un po' paura del buio- ;il suo amico fantasmino gli tiene compagnia.

Ma questa è una notte speciale, la Notte dei Morti! Spera tanto che qualcuno di molto caro, scomparso di recente, venga a fargli visita.

Il suo desiderio viene esaudito: la nonnina, ancora una volta, veglia il suo sonno e lo copre amorevolmente con il lenzuolo; lui nel dormiveglia sorride di quella tenerezza, e chissà quanta gioia quando troverà i regalini!

 

Clicca qui per vedere tutte le illustrazioni che hanno partecipato

Giudizio della giuria:
"L'illustrazione selezionata rappresenta al meglio il tema richiesto dal concorso "La festa dei morti". Il segno sottile e i colori caldi donano leggerezza alla scena, si avverte il legame forte tra la nonna e il bambino, tema fondamentale per questa festa. Inoltre l'illustratore ha saputo arricchire il disegno con moltissimi dettagli che raccontano una storia che va al di là del tema." (www.aduntratto.it)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione informativa estesa